Dottorato in Finlandia: borse di studio per studenti italiani

Descrizione dell’offerta

Il Centro per la Mobilità Internazionale finlandese (CIMO) mette a disposizione delle borse di studio per studenti di qualsiasi nazionalità e in qualsiasi ambito accademico che vogliono frequentare il dottorato in Finlandia.

Le domande vengono accettate durante tutto il corso dell’anno, ma ci si deve candidare almeno 5 mesi prima dell’inizio del periodo di validità della borsa.

Il periodo di borsa di studio può variare da 3 a 12 mesi. L’indennità mensile è di 1500 euro. La borsa di studio è destinata a coprire le spese di soggiorno in Finlandia per una sola persona.

Requisiti

Per fare domanda è necessario mettersi prima in contatto con l’università finlandese in cui si desidera frequentare il dottorato, la quale poi presenterà la candidatura al CIMO per conto dello studente.

Guida alla candidatura

Su sito studyinfinland si possono trovare le indicazioni su come candidarsi al dottorato in Finlandia

Precedente Stage al Parlamento Europeo: tirocini di traduzione per laureati Successivo Scambio culturale in Spagna sui progetti Erasmus Plus e il lavoro delle ONG: 6 - 11 agosto 2018