Scuola 2.0, a Matera i risultati del progetto Erasmus Plus – AN.DI.BAS

“Una scuola che non si innova non è una scuola” . Lo ha detto il sottosegretario all’istruzione Vito De Filippo intervenendo a Matera a Palazzo Lanfranchi per le conferenza finale del progetto Erasmus plus – Ka1 An.di.bas ; presentate le esperienze di mobilità all’ estero di 29 docenti lucani “innovatori digitali” , nelle scuole e nei centri di formazione d’Europa, con il preciso compito di seguire il progetto di digitalizzazione nelle scuole della regione. La loro esperienza servirà a valorizzare il loro ruolo nella scuola 2.0 lucana e rendere il sistema educativo aperto al confronto col mondo. Dagli assessori regionale e comunale Cifarelli e Liantonio pieno sostegno all’iniziativa. L’ occasione a Palazzo Lanfranchi è stata utile anche per aprire un dibattito più ampio sul tema della scuola: dalla sicurezza al dimensionamento, dalla mobilità dei docenti ( 290 i lucani rientranti in regione) al piano digitale – tanto che Cifarelli ha proposto l’organizzazione degli Stati Generali della scuola in Basilicata. Per il logo del progetto premiato lo studente Antonello Pecora dell’Istituto Comprensivo di Ferrandina.

© 2006-2017 TRM Network

Articolo completo: http://www.trmtv.it/home/attualita/2017_09_25/150748.html

VIDEO
Precedente MULTIPLIER EVENT ITALIA Potenza 21-22 Settembre 2017 Successivo Le novità Erasmus Plus in attesa del bando 2018